Fidelity card e gift card: le card nella GDO e nel Retail

Le fidelity card e gift card sono le due tipologie di carte diffuse nella GDO (Grande Distribuzione Organizzata) e nel settore Retail.

loyalty card
La carta fedeltà

La loyalty o fidelity card, chiamata in Italia carta fedeltà, è una tipologia di card che permette di creare un borsellino punti per ogni euro speso. Sia per la grande catena della GDO che per il negozio, lo scopo della fidelity card è quello di creare un legame con il cliente e di profilarlo, conoscendo le sue abitudini al consumo. Questo processo permette alla società emettitrice di capire cosa interessa al consumatore e in quali quantità, per gestire gli stock e prevedere i consumi, oltre che per proporre offerte dedicate.

Si tratta, quindi, di uno strumento che porta vantaggi sia al consumatore che al punto vendita.

Un’altra applicazione delle loyalty card diffusa nel mondo è quella del rilascio del carrello della spesa, che avviene posizionando la carta in un totem. In questo modo il consumatore riceve promozioni immediate, già prima dell’ingresso nel supermercato, mentre la catena ottiene dati dell’utente riguardanti il tempo di permanenza nello store, il tragitto effettuato e così via.

Come funziona la fidelity card? Quando il consumatore arriva alla cassa, mostra la carta loyalty che viene letta dallo stesso lettore a codice a barre usato per i prodotti acquistati: in questo modo si genera un legame tra la spesa e l’utente e in base all’importo speso i punti vengono caricati sulla carta.

La gift card

La carta regalo offre la possibilità di regalare un valore monetario da spendere all’interno del punto vendita. Il valore associato alla carta è prepagato e spendibile esclusivamente nella catena in cui la gift card è stata acquistata, in un periodo compreso tra uno e due anni, in base all’azienda emettitrice.

⇒ La carta regalo nel B2B

gift card in cartoncino

Negli ultimi anni si è imposto nel nostro Paese un uso inedito della gift card – all’estero già diffuso da tempo -, legato al mondo del commercio B2B: sempre più spesso, le carte regalo vengono utilizzate dalle aziende come forma di fringe benefit per i propri dipendenti. I fringe benefit rappresentano una voce addizionale alla retribuzione che può essere corrisposta dalle imprese al proprio personale, sotto forma di compenso in natura (per esempio auto aziendale, smartphone, buoni pasto). L’articolo 51 TUIR (Testo Unico delle Imposte sui Redditi) prevede la possibilità di erogare il benefit anche in forma di gift card; un vantaggio sia per l’azienda – i fringe benefit, infatti, sono esenti da imposte -, sia per i lavoratori, che possono spendere il credito in base alle proprie necessità.

E ancora, a partire dal primo lockdown di marzo 2020, le carte regalo sono diventate un mezzo di sostegno alle famiglie in difficoltà: comuni medio-piccoli, dove il tessuto sociale è molto forte, enti e associazioni benefiche, infatti, hanno acquistato da grosse catene di supermercati quantitativi notevoli di gift card, per distribuirle ai cittadini in condizioni di disagio economico, che si sono recati direttamente in quelle catene di supermercati per fare la spesa. Da sempre considerate un mezzo commerciale, con il vantaggio di fidelizzazione e pre-fatturazione per l’azienda emettitrice, le gift card oggi rappresentano, quindi, anche una forma importante di welfare aziendale e uno strumento di aiuto sociale.

Fidelity card e gift card: le caratteristiche

Le card per la GDO e il Retail sono solitamente in PVC stampato con un barcode; in questo momento c’è richiesta di prodotti maggiormente ecosostenibili, come il PVC degradabile, il PVC riciclato e il cartoncino. Il formato più diffuso è la ISO card, ma ci sono richieste anche per altri formati, come le minicard da distribuire tra componenti della famiglia, e di servizi accessori (fulfillment), come l’etichettatura del codice a barre, il flowpack e l’imbustamento, per spedire direttamente la card personalizzata all’utilizzatore.

Solitamente le fidelity card e gift card vengono stampate con tecnica offset e serigrafia e personalizzate con tecniche di stampa digitale, come la stampa inkjet e la termografia.

Hai bisogno di stampare e personalizzare le tue gift card e loyalty card? Il nostro team è pronto a guidarti nella scelta del supporto e della tecnica di stampa più adatti alle tue esigenze. Puoi anche gestire direttamente il tuo ordine e monitorare lo stato di avanzamento della lavorazione dal nostro portale. Contattaci per saperne di più!

Iscrizione Newsletter

Iscrizione Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere in tempo reale le ultime novità.

Privacy

Abbiamo ricevuto la tua richiesta di iscrizione e ti abbiamo inviato una e-mail all'indirizzo che ci hai indicato (se non la ricevi, prova a controllare la tua cartella di spam). Clicca sul link all'interno dell'e-mail per attivare la tua registrazione.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per mostrarti mappe e video di Google. Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e quelli di terze parti (Google, Youtube). Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore, se non li abiliterai non potrai vedere alcuni video e mappe di Google. INFORMATIVA PRIVACY